“Verso Casa”, il cortometraggio che valorizza il paesaggio delle Marche

Il cortometraggio “Verso casa” ruota intorno a temi di grande attualità culturale, sia in un periodo come questo legato alla pandemia in cui il crescente bisogno di un punto di riferimento sicuro come la famiglia e la casa sono elementi importanti del comune sentire, sia in un periodo storico in cui il ritorno ad un rapporto di dialogo ed equilibrio con la natura diventa un’esigenza crescente e concretamente percepita.

Il tema green – Il tema primario e fondamentale è il rapporto con la natura, con l’ambiente naturale circostante, inteso sia come ambiente conosciuto e familiare del territorio delle origini che si vuole ritrovare e riscoprire, sia come ambiente naturale universale che si sente il bisogno di valorizzare e salvaguardare. “Verso casa” immagina e auspica infatti una riconciliazione con natura e origini.

La storia, interamente girata in Italia e in particolare nelle Marche, valorizza la biodiversità del paesaggio agricolo e le attività umane connesse.

Il tema famiglia“Verso casa” racconta l’avvicinamento delle protagoniste a un senso di appartenenza a un luogo e a una comunità, suggerendo che la nostra prima casa è la famiglia, all’interno di uno spazio più grande, quello naturale.

Il cast tutto al femminile – Il cast tecnico è formato principalmente da giovani professioniste e quasi esclusivamente marchigiano. A partire dalla regista e sceneggiatrice marchigiana Giulia Casagrande che da diversi anni lavora in Francia in progetti audiovisivi che promuovono l’accesso alla cultura cinematografica e lo sviluppo sostenibile come il cortometraggio In futura costruzione (2011) e il documentario Clara e le vite immaginarie

Saranno infatti rivestiti da donne i ruoli più importanti in ambito sia autoriale che produttivo all’interno del cast tecnico, ma anche la promozione online e social media.

La distribuzione La strategia di distribuzione del cortometraggio “Verso Casa” si basa sulla valorizzazione del prodotto audiovisivo veicolato come prodotto di qualità che promuove il territorio e il suo paesaggio.

La strategia distributiva prevede l’iscrizione del corto a circa 250 festival italiani ed internazionali. Saranno organizzate proiezioni in sale regionali e nazionali, grazie ad accordi con sale ACEC delle Marche, associazione Kinodromo di Bologna e associazioni di promozione cinematografica delle Marche.

Sono previste proiezioni speciali nei giardini e in aziende agricole marchigiane per rafforzare il legame tra personaggi e natura.

Inoltre, “Verso Casa” vuole far crescere l’interesse dei giovani nei confronti di argomenti come ecosostenibilità, biodiversità e rispetto per la natura. Saranno quindi organizzate proiezioni nelle scuole secondarie marchigiane.

Il corto sarà disponibile online sul canale YouTube Art for Job Production e su Piceni.tv.

Verso casa è realizzato con il sostegno di Regione Marche e Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura, attraverso il “Bando di sostegno per produzioni cineaudiovisive con ruoli autoriali ricoperti da donne e/o under 35 marchigiani – Misura Orizzonti”

Per informazioni sul progetto

Piceni Art for Job
info@artforjob.it
Via dell’Airone, 21
63074 San Benedetto del Tronto (AP)

Write a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi