Nuovo riconoscimento per i cortometraggi di “6 dimore in cerca d’autore” - Piceni Art For Job SCC

Nuovo riconoscimento per i cortometraggi di “6 dimore in cerca d’autore”

 “Quando arriva l’estate”, corto girato a Villa Cicchi, Abbazia di Rosara – Ascoli Piceno, è vincitore nella sezione “Visioni originali” del Premio Petrolini Short Film 2024, Roma.

Il cortometraggio “Quando arriva l’estate” di Gianluca Santoni, parte del progetto “6 dimore in cerca d’autore”, è il vincitore del Premio Petrolini Short Film 2024 nella sezione “Visioni originali”. Il corto sarà proiettato e premiato martedì 27 febbraio, nell’ambito dell’evento che si svolgerà dalle ore 20,50 alle ore 23,10 al Teatro Petrolini di Roma, in via Rubattino, 5.

“Quando arriva l’estate” è uno dei sei corti ambientati in sei dimore storiche del Piceno, nell’ambito di “6 dimore in cerca d’autore”. A trasformarsi in set cinematografico è stato in questo caso l’agriturismo di charme Villa Cicchi, nella frazione Abbazia di Rosara, Ascoli Piceno. La magia di questa dimora storica, risalente al Settecento, viene raccontata anche nel cortometraggio.

“Quando arriva l’estate” narra la storia di Margherita, una bimba di 6 anni, con un forte desiderio: passare le ultime settimane delle vacanze insieme al padre, nella tenuta estiva in cui sta soggiornando. Purtroppo per Margherita, imprevisti continui ritardano l’arrivo del padre. E così la piccola si ritrova a condividere il tempo con Rebecca, nuova compagna del padre, una trentenne impegnata che non smette di lavorare neanche in vacanza. Tra le due i rapporti sono minimi e così, ormai disperata, Margherita decide di tentare la via della magia: si inoltrerà nella grotta del brigante, dove secondo la leggenda si esaudiscono i desideri.

Il cortometraggio è una coproduzione di Sandro Angelini – Piceni Art For Job e Sushi adv rappresentata da Giordano Viozzi nel ruolo di produttore esecutivo. La regia del corto è di Gianluca Santoni, la sceneggiatura di Claudio Balboni e Gianluca Santoni. Le due attrici principali sono Rebecca Liberati, nel ruolo di Rebecca, e Giulia Anselmi nel ruolo di Margherita. Il cast tecnico è composto da: direttore della fotografia – Gianni Chiarini, scenografia – Alessandro Mosconi e Lodovico Gennaro, segretario di edizione – Alex Scopini, fonico – Michele Conti, trucco – Martina Scotucci.

“6 dimore in cerca d’autore” nasce da un’idea di Sandro Angelini – presidente della casa di produzione Piceni Art For Job – sviluppata con Stefania Pignatelli, vicepresidente Associazione Dimore Storiche Italiane – sezione Marche, con il coinvolgimento di tre realtà dell’imprenditoria culturale e creativa marchigiana, Gruppo Appy, Borgo Storico Seghetti Panichi e FforFake Comunicazione Visiva, e con la direzione artistica di Anna Olivucci, esperta di cineturismo.

Il progetto è stato realizzato con il supporto di Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura, e con la collaborazione del Comitato Autori e Professionisti Cinema Marche. Importanti partner di progetto sono CNA Cinema e Audiovisivo Marche, l’associazione Dimore Storiche Italiane – Sezione Marche, l’Associazione Le Marche Segrete, e la web TV culturale Piceni TV.

Il premio attribuito al cortometraggio “Quando arriva l’estate” è un altro importante riconoscimento dopo l’interessante percorso compiuto dai cortometraggi di “6 dimore in cerca d’autore”, presentati in anteprima al Pesaro Film Festival (giugno 2023), selezionati all’80a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (settembre 2023) per una prestigiosa presentazione dedicata nell’ambito dello spazio delle Giornate degli Autori, e presenti a interessanti festival come Corti in Cortile (Catania) e San Benedetto International Film Festival (San Benedetto del Tronto).

Nell’ambito del progetto “6 dimore in cerca d’autore” sarà proposto in primavera anche un Press Tour di promozione cineturistica – in via di organizzazione a cura di Anna Olivucci, AD del progetto – rivolto alla stampa di settore cineturistico e destinato ad implementare l’offerta dei tour operator con un prodotto turistico innovativo.

Il progetto “6 dimore in cerca d’autore” è cofinanziato dal POR MARCHE FESR 2014/2020 -ASSE 8 – INTERVENTO 23.1.2 – Sostegno alla innovazione e aggregazione in filiere delle PMI culturali e creative, della manifattura e del turismo ai fini del miglioramento della competitività in ambito internazionale e dell’occupazione – AREA SISMA – IMPRESE AGGREGATE – id 18964.

Info:

www.dimoreincercadautore.it
Fb e Instagram: @dimoreincercadautore

YouTube: Art For Job Production

Write a comment